Realizzazione di una rotatoria a Sala Bolognese

Tipo di Servizio
Tipo di opera
Luogo
Sala Bolognese (Bologna)
Committente del servizio
Agreste s.r.l. – Domus Holding s.r.l. (General contractor per conto del soggetto attuatore P3 Sala Bolognese s.r.l.)
Committente dell’intervento
Comune di Sala Bolognese – Città Metropolitana di Bologna
Periodo di esecuzione
Importo complessivo lavori
1.400.000 euro

Realizzazione di una rotatoria tra la S.P. 3 “Trasversale di Pianura” e la Via Gramsci, a Sala Bolognese.

La Strada Provinciale n. 3 “Trasversale di Pianura”, costruita circa 50 anni fa, ha determinato un taglio netto in direzione est-ovest tra l’abitato di Padulle, a nord e gli abitati di Sala Bolognese e Osteria Nuova, a sud, con forte disagio specie per l’utenza ‘debole’ rappresentata da pedoni e ciclisti che si muovono in direzione nord-sud lungo la Via Gramsci.
Il progressivo aumento del traffico veicolare sulla “Trasversale di Pianura” ha progressivamente aggravato la situazione. L’intersezione tra la Via Gramsci e la S.P. 3, regolata da un incrocio semaforizzato ha determinato:

  • Problemi di sicurezza per pedoni e ciclisti
  • Problemi di incidentalità per i veicoli leggeri e pesanti
  • Problemi di congestione del traffico veicolare nelle ore di punta
  • Problemi di inquinamento atmosferico e acustico dovuti al semaforo

Accanto a queste problematiche, vi è poi da considerare l’esigenza di migliorare la percezione visiva dell’intersezione ed il suo aspetto estetico, caratterizzandone la visibilità e la facile identificabilità come snodo tra la viabilità extraurbana e il nucleo abitato di Sala Bolognese. Ciò anche in relazione alla presenza della vicina Basilica romanica.
Il Comune di Sala Bolognese ha quindi deciso di razionalizzare l’intersezione attraverso la realizzazione di una rotatoria e di un sottopasso ciclopedonale che dia continuità alla viabilità ciclabile già presente in direzione nord-sud.
L’intervento è stato realizzato come opera a scomputo da parte di un soggetto privato, nell’ambito di un più ampio Accordo di Programma tra il Comune e la Città Metropolitana di Bologna.
L’opera, oggi completata, ha fornito un significativo contributo alla risoluzione o attenuazione dei problemi sopra richiamati, garantendo in particolare la circolazione in sicurezza di pedoni e ciclisti.

PRESTAZIONE SVOLTA

Progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva, direzione lavori e coordinamento della sicurezza.

2PIGRECO s.r.l.

Via Castiglione 81, 40124, Bologna
P.Iva: 02882331206